Posted by: Publyswiss Category: PUBBLICITA' Tags: , , , , , , , , Comments: 0

Il costo di una campagna di pubblicitaria in Svizzera varia dal mezzo che si intende utilizzare. Secondo l’associazione delle società svizzere di pubblicità (ASSP) si possono delineare una sorta di costo medio per ogni mezzo di comunicazione.

Ecco la classifica dal più economico al più caro:

  1. Social Network: La pubblicità su Facebook o Linkedln dipende dal numero di persone che la società vuole attrarre e dai soldi che vuole investire. Una PMI può scegliere tra il pagamento a costo per click (CPC) o per mille impressioni (CPM). Non investire abbastanza sui social network è controproducente (è possibile comprare pubblicità per CHF 0,01). Si consiglia d’investire almeno CHF 20 al giorno per ottenere risultati concreti.
  2. Campagne Google: Le agenzie pubblicitarie su internet come Google AdWords e Microsoft AdCenter non fissano un prezzo di partenza né un prezzo d’arrivo. In entrambi i casi, funzionano al costo per click (CPC). Ad esempio, un’impresa può chiedere di pagare al massimo CHF 4 al giorno e di dare CHF 0,10 per ogni click. Le agenzie adotteranno la frequenza della pubblicità a seconda del budget della PMI.
  3. Distribution: Ottimo mezzo di comunicazione in Svizzera in quanto viene distribuito solo a chi accetta la pubblicità, quindi chi non indica “no pubblicità” in bucalettera vuole ricevere la pubblicità e non la cestina. Il costo medio di una distribuzione di Flyer su Lugano con stampa si aggira sui CHF 1’200
  4. Web Sites: I costi per realizzare un sito internet solitamente vanno a progetto perchè è molto difficile standardizzare tutte le esigenze dei clienti. Se dovessimo fare una macro divisione potremmo dividerli in Siti standard e Siti E-commerce. Il prezzo di un Sito standard si aggira sui CHF 2’000 mentre quelle E-Commerce sui CHF 4’000, a questi vanno aggiunti i costi di mantenimento annui (dominio, server, posta e manutenzione)
  5. Cartelli pubblicitari tradizionali: Il prezzo d’affitto di un pannello pubblicitario dipende dalla sua posizione e del formato della pubblicità. Le tariffe settimanali variano tra alcune centinaia di franchi a più di CHF 2’000
  6. Cartelli pubblicitari digitali: Il prezzo d’affitto dei pannelli digitali dipende della posizione e del numero di pannelli, così come dalle ore di trasmissione della pubblicità. A titolo indicativo, bisogna spendere CHF 7’339 per uno spot visualizzato durante una settimana su entrambi eBoard 
  7. Trasporti pubblici: Gli autobus che circolano sulle reti di trasporto urbano possono anch’essi essere ricoperti da una pubblicità. Una ricopertura intera costa tra CHF 4’000 (un mese nel Chiablese) e CHF 185’000 (dodici mesi a Berna).
  8. Fiere: L’affitto di uno stand in una fiera professionale costa normalmente tra CHF 50 e 500 al m2. Bitoubi, una fiera per le PMI che si tiene ogni anno a Ginevra e Losanna, propone ad esempio offerte che vanno da CHF 2’300 per uno spazio collettivo a CHF 6’120 per 12 m2 attrezzati, arredati e illuminati.
  9. Cinema: Un secondo di pubblicità nei cinema svizzeri costa circa CHF 12. Per uno spot di trenta secondi diffuso più volte al giorno, bisogna contare circa CHF 300’000 all’anno, secondo il sito di Publicitas. Il prezzo ammonta a CHF 24 al secondo per i film in 3D.
  10. La radio: I prezzi al secondo possono variare tra CHF 5 e CHF 27 a seconda dell’orario e della stazione selezionata. Il costo di produzione di una pubblicità radiofonica va dai CHF 2’000 in poi.
  11. Giornali e le riviste: In un giornale locale, i prezzi di un annuncio possono variare tra CHF 290 per un sedicesimo di pagina in bianco e nero nel giornale La Gruyère e oltre CHF 23’500 per una pagina intera a colori nel 24 heures. In una rivista o un quotidiano sovracomunale, una pubblicità costa tra CHF 4’900 per un quinto di pagina nel giornale Le Temps e oltre CHF 68’500 per una pagina intera a colori nel 20 minutes.
  12. La televisione: uno spot diffuso 634 volte sui tre canali TV nazionali per un mese costerebbe CHF 385’000, secondo la Guida ai media 2014 della Publisuisse. II costo di produzione di una pubblicità televisiva inizia da CHF 5’000.

Fonte: www.kmu.admin.ch Associazione delle società svizzere di pubblicità (ASSP) e società citate, stato 2015.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

en_USEnglish